Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui: home freccia Sportelli al cittadino freccia Sportello Unico per le Attività Produttive

Sportello Unico per le Attività Produttive   freccia

_____________________________________________________________________
N
ews – ultima ora …. 

ORARI RICEVIMENTO PUBBLICO
Si evidenzia che gli uffici del SUAP ricevono esclusivamente con i seguenti orari:
Martedì e Giovedì dalla ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 16.30

Il Protocollo del SUAP è aperto: 
di mattina: Martedì, Mercoledì e Giovedì dalle ore 9,00 alle 12,30 
di pomeriggio: il Martedì e il Giovedì dalle 15.30 alle 16.30.

ORARI PER LE ATTIVITÀ DI ACCONCIATORI ED ESTETISTE 2014
In allegato l'orario per le attività di acconciatori ed estetiste approvato con Ordinanza Sindacale n. 16956 del 31/01/2014.

LEGGE REGIONALE n. 20 del 9 Dicembre 2013
MISURE STRAORDINARIE PER LA PREVENZIONE E LA LOTTA AL FENOMENO DELL’ABBANDONO E DEI ROGHI DI RIFIUTI
Ai sensi dell’art. 5 della L. R. n. 20/2013, dal giorno 7 febbraio 2014 tutte le istanze riferite alla Costruzione, al Rifacimento, alla Ristrutturazione ed alla Manutenzione di opere, per la cui realizzazione è previsto il rilascio di Permesso di costruire (Provvedimento Unico) o la presentazione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) per lavori edilizi, devono contenere:  

  1. il Contratto con l'impresa incaricata di effettuare la raccolta, il trasporto, le operazioni di recupero e smaltimento dei rifiuti prodotti dal cantiere;
  2. la Stima certificata dal progettista delle quantità e della tipologia dei rifiuti che sono prodotti.

L’ufficio competente verifica la regolarità e completezza della documentazione inoltrata; gli organi di vigilanza  effettueranno i necessari controlli in corso e a fine dell'opera.
Al termine dei lavori, il direttore dei lavori deve dichiarare l'effettiva produzione di rifiuti e la loro destinazione, comprovata tramite esibizione e deposito dei documenti di trasporto e avvenuto conferimento in impianti autorizzati di trattamento o smaltimento.
In caso di violazioni delle disposizioni di cui sopra, in aggiunta alle sanzioni previste dalla normativa vigente in materia, è disposta dall’organo accertatore la sospensione immediata dei lavori, finché non è dimostrato il ripristino delle corrette procedure di gestione dei rifiuti.
Contestualmente l'organo accertatore segnala il Direttore dei Lavori e l'Impresa alla Regione Campania per la cancellazione dagli elenchi e l'esclusione dalle procedure di selezione per l'affidamento di incarichi e lavori da parte della Regione, degli enti strumentali e delle società partecipate. Analoga comunicazione è effettuata, rispettivamente, all'Ordine professionale, per il Direttore dei Lavori, e all'Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE), per l'impresa.

LEGGE REGIONALE n. 1 del 9 Gennaio 2014
NUOVA DISCIPLINA IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE
Dal giorno 11 gennaio 2014 è entrata in vigore la nuova Legge Regionale n. 1/2014 sul Commercio, i cui art. 3 e 4 sono stati successivamente modificati dall'art. 12 della Legge Regionale 10/2014.
Gli esercizi da 251 a 2500 mq rientrano nelle Medie Strutture di Vendita e quelli superiori a 2500 mq nelle Grandi Strutture di Vendita; per entrambe le tipologie l'Allegato A1 definisce i nuovi parametri per la dotazione minima di area destinata a parcheggio e l'Allegato A2 i parametri per le aree ad uso pubblico e per la movimentazione delle merci.
Si può consultare la nuova Legge Regionale n. 1/2014 (cliccando qui) e la modifica dell'art. 12 della Legge Regionale n. 10/2014 (cliccando qui).

AUA - AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE
MODULISTICA PROVVISORIA PER LA RICHIESTA DI RILASCIO

Dal 13 giugno 2013 è vigente il D.P.R. 13 marzo 2013, n° 59: Disciplina dell'autorizzazione unica ambientale (AUA). Tale normativa prevede che le P.M.I. ed i gestori degli impianti non soggetti ad A.I.A. che intendono o devono richiedere il rilascio, la modifica sostanziale o il rinnovo dei titoli abilitativi in materia ambientale richiamati dall'articolo 3 del DPR 59/13 devono presentare la domanda di Autorizzazione Unica Ambientale al SUAP.
VAI ALLA PAGINA DELL'AUA


NUOVI DIRITTI DI SEGRETERIA E DI ISTRUTTORIA

Si comunica che dal 1 gennaio 2014 è entrato in vigore il nuovo tariffario delle pratiche da presentare al SUAP e al SUE, approvato con Del. di G.C. n.463/2013 del 13/12/2013.
Gli utenti sono pregati di inoltrare le pratiche complete del versamento in unica soluzione previsto dal tariffario da effettuare sul c/c postale n.77857928 intestato a: Comune di Salerno – Serv. Tesoreria Comunale
ovvero
con Bonifico sul C/C IBAN:  IT32I0101015200100000046039 intestato a Servizio Tesoreria Comunale di Salerno, presso Banco di Napoli, filiale 4000 di Salerno, indicando in entrambe le modalità la causale del versamento: “Diritti di Segreteria e di Istruttoria pratica SUAP”.

A titolo esemplificativo, i diritti da versare sono pari a: 

SCIA per attività edilizia   € 240,00
CIL - Comunicazioni di Inizio lavori edilizi  € 160,00
SCIA per avvio o modifica di attività commerciali, pubblici esercizi (bar, ristoranti..), att. artigianali  € 80,00
Comunicazione di cessazione di attività commerciali, pubblici esercizi (bar, ristoranti..), att. artigianali  € 60,00
SCIA per avvio o modifica di attività di Bed & Breakfast € 80,00
Richiesta di Provvedimento Unico con Conferenza dei Servizi € 400,00
Richiesta di Provvedimento Unico senza Conferenza dei Servizi € 300,00
Deposito del Collaudo ai sensi dell'art. 10 del DPR. n.160/2010  € 180,00
Richiesta di Autorizzazione Paesaggistica € 200,00
SCIA / DIA ai sensi dell'art. 87 e 87bis del Codice delle Comunicazioni (Telefonia mobile, TV DVB-T...) € 240,00
Autorizzazione ai sensi dell'Art. 87 del Codice delle Comunicazioni (Telefonia mobile, TV DVB-T...) € 300,00
Comunicazioni ai sensi dell'art. 35 co. 4 della L. n.111/2011 del Codice delle Comunicazioni   €80,00

LINEE GUIDA AFFIDO POLTRONA/CABINA  
Si comunica che con Del. G.C. n. 365 del 11/10/2013 sono state approvate le Linee Guida per l'Affido della Poltrona/Cabina nell'ambito dell'attività professionale di Acconciatore e/o Estetista.
SCARICA il Modello per la comunicazione dell'affido di Poltrona/Cabina .

NUOVE COORDINATE BANCARIE
Si comunica che il Banco di Napoli è subentrato al Monte dei Paschi di Siena nella gestione del Servizio di tesoreria comunale. Per effettuare il versamento dei diritti o dei contributi per le pratiche SUAP a mezzo bonifico bancario occorre utilizzare le seguenti nuove coordinate bancarie:
IBAN:  IT 32 I 01010 152001 00000046039
Servizio Tesoreria Comunale di Salerno, presso Banco di Napoli, filiale 4000 di Salerno, in Corso Vittorio Emanuele
Rimane invariato il numero del c/c postale n.77857928 intestato a: Comune di Salerno – Serv. Tesoreria Comunale. La modulistica verrà aggiornata con le nuove coordinate bancarie nei prossimi giorni.

_____________________________________________________________________

Cosa fa lo Sportello Unico?

 Lo Sportello Unico per le Attività Produttive costituisce unico ufficio di riferimento per tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione delle suddette attività, ivi compresi quelli di cui al D.Lgs. n. 59/2010.
Nell'ambito delle suddette attività il SUAP:
 • Fornisce, attraverso il FRONT-OFFICE, la propria consulenza, previamente alla presentazione della istanza, al fine di orientare   l’utente verso scelte progettuali che siano rispondenti alla vigente normativa; 
 • Propone l'attività di PRE-ISTRUTTORIA in casi di particolare complessità; 
 • Fornisce, anche in collaborazione con gli altri Uffici/Enti, la modulistica e la documentazione per la presentazione delle istanze;
• Identifica, a seguito dell’istruttoria tecnica degli elaborati progettuali presentati, gli endoprocedimenti da attivare;
• Convoca le Conferenze di Servizi per la trattazione dei procedimenti con procedura ordinaria (Provvedimento Unico), unitamente alla trasmissione delle pratiche agli Enti terzi, per consentire l’acquisizione delle autorizzazioni, dei pareri e delle concessioni necessarie;
• Rilascia il provvedimento conclusivo del procedimento.

Inoltre, Il SUAP è competente per le procedure di installazione di infrastrutture per telefonia cellulare. Nell'ambito di tale procedure è titolare, in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente, del Servizio di  monitoraggio in continuo dei campi elettromagnetici.

Per la presentazione di pratiche relative ad impianti di comunicazione elettronica (telefonia mobile, tv digitale terrestre, etcc...) da inoltrare ai sensi dell'art. 87 e dell'art. 87-bis del D.Lgs. n. 259/2003 consultare l'apposita sezione Istanze ai sensi dell'art.87 del Codice Comunicazioni Elettroniche che riporta anche l'ultima novità legislativa introdotta con il comma 4 dell'art. 35 della L. 111 del 15/7/2011

L’ufficio è dotato di PEC protocollosuap@pec.comune.salerno.it per il tramite della quale è possibile ricevere e trasmettere istanze, dichiarazioni, comunicazioni varie.   

Nelle pagine sulla SCIA per realizzare attività edilizia di attività produttive e sulla SCIA per l'avvio o la modifica di attività produttive troverete tutte le modalità per l'invio telematico delle pratiche, nonchè il modello di delega al tecnico o al commercialista nel caso in cui il richiedente non fosse munito di firma digitale.

I titolari delle istanze potranno verificare lo stato della propria pratica attraverso il portale www.comune.salerno.it  nella sezione dedicata al SUAP- Servizi on line. Il servizio è rivolto agli utenti autenticati che siano referenti di pratiche presentate allo Sportello Unico per le Attivita' Produttive. Possono essere verificate on line il dettaglio della pratica, l'elenco di tutte le fasi gia' concluse della pratica e lo stato attuale in cui essa si trova.
Gli utenti autenticati e referenti di pratiche possono consultare le proprie pratiche attraverso la ricerca per "mie pratiche" e "per numero" distinte per singola referenza selezionata (ditta, richiedente, legale rappresentante, progettista,  impresa edile, ecc.), e attraverso le ricerche libere per "nominativo", "protocollo" principale dell'istanza, "indirizzo" dell'intervento.
Gli utenti non autenticati, o autenticati ma non referenti di pratiche, possono invece effettuare ricerche facilitate e verificare lo stato attuale delle pratiche.
Le ricerche libere abilitate sono  per "nominativo", "protocollo" principale dell'istanza, "indirizzo" dell'intervento, e consentono di consultare i riferimenti principali della pratica e lo stato attuale.
La ricerca per nominativo consente di individuare le pratiche inserendo sia la ditta (digitando il nominativo nel campo cognome) sia il richiedente della pratica.    

     Procedura 
 
      S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività 
                          per realizzare attività edilizia di attività produttive

                            (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)
     Pagina in fase di costante aggiornamento a seguito della L.122 del 30 luglio 2010 

    Procedura 
        S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività 
                         per l'avvio o la modifica di attività produttive di esercizi di Vicinato, PP.EE. e Artigianali
                            (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)
     Pagina in fase di costante aggiornamento a seguito della L.122 del 30 luglio 2010 
   
      Procedura 
        S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività 
                          per l'avvio o modifica di una Agenzia di viaggi e turismo o di una filiale
                           (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)
           Vedi D.D. n. 144 del 29/4/2011 (BURC n. 27 del 2/5/2011) 

     Procedura 
       
S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività 
                          per l'avvio o modifica di un Bed & Breakfast
                            (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)
           Vedi Circolare esplicativa approvata con Decreto Dirigenziale n. 11 del 28/04/2011 

      Procedura ai sensi del DPR n.447/98 e s.m.i. 
          Provvedimento Unico 
                             (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica          

     Procedura 
           C.I.L. - Comunicazione di Inizio Lavori 
                            (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)

      Procedura
           S.C.I.A. sanitaria e Parere igienico-sanitario
               dell'ASL - UOPC di Salerno di via Sichelmanno n. 79
  
              (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)

  Procedura ai sensi del D.Lgvo. n.259/03 
          Istanze ai sensi dell'art.87 del Codice Comunicazioni Elettroniche 
                             (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)

   Procedura ai sensi del D.P.R. n.59/2013 
           AUA - AUTORIZZAZIONE  UNICA AMBIENTALE
                             (vai alla scheda procedura e scarica la modulistica)


  Procedura 

         D.I.A. - Denuncia di Inizio Attività  
        (solo per la conclusione di procedure in corso)
                          (vai alla scheda procedura .... )

Sono in fase di aggiornamento le pagine relative ad Artigianato, Pubblici Esercizi (Bar, ristoranti...) e Bed&Breakfast ,  Commercio Fisso .

SCHEDA GUIDA
Per una prima AUTOVALUTAZIONE degli endoprocedimenti presenti scarica la SCHEDA GUIDA alla individuazione degli ENDOPROCEDIMENTI (sezione Procedura Provvedimento Unico

Questionario di valutazione


Il SUAP
ha elaborato un  questionario al fine di valutare la soddisfazione dei servizi forniti. Saremo lieti di poter avere le Sue opinioni sincere ed oggettive sui rapporti con questo Ufficio e sul servizio erogato.

Scarica il questionario di valutazione ed invialo compilato alla e-mail del Responsabile del SUAP

Orari al pubblico:
Gli Uffici ricevono Martedì e Giovedì dalle ore 9,00 alle 12,00 e dalle ore 15,30 alle ore 16,30.     

Il Protocollo del SUAP è aperto dal Martedì, Mercoledì e Giovedì dalle ore 9,00 alle 12,30 e di pomeriggio il Martedì e il Giovedì dalle 15.30 alle 16.30.

Casella PEC per l'inoltro di pratiche in modalità telematica SOLO delle pratiche di competenza del SUAP
generic imagePEC:   protocollosuap@pec.comune.salerno.it


SEDE: 
via Dei Canali, 1 - Palazzo Sant'Antuono
ingresso da via Dogana Vecchia, 24 - PIANO TERZO

CONTATTI

Dirigente:  
Avv.  Anna Attanasio    089667258      089661229

generic image  a.attanasio@comune.salerno.it 

generic image PEC:  a.attanasio@pec.comune.salerno.it

Responsabile:
Meglio Carmela  generic imagemeglio@comune.salerno.it 

Ufficio Segreteria
Gnazzo Anna: generic image 089 – 667235  -  generic image 089 – 661291

Area Commercio in sede fissa 
Esposito Raffaella: generic image 089 – 667244  - generic imager.esposito@comune.salerno.it 
Caterina Autuori: generic image 089 – 667248  - generic imagec.autuori@comune.salerno.it  


Area Pubblici Esercizi 
(bar, ristoranti...) e Bed&Breakfast
Costanzo Anna: generic image 089 – 667250   -  generic imagea.costanzo@comune.salerno.it
Mirella Prezioso:generic image 089 – 667233   - generic imagem.prezioso@comune.salerno.it  

Area Artigianato 
Oliva Carmine : generic image 089 – 667246   -  generic image c.oliva@comune.salerno.it
Lomiento Maria Pia:generic image 089 – 667230  -  generic imagep.lomiento@comune.salerno.it

Area Tecnica e Amministrativa
Front Office: Bifulco Angelo:generic image 089 – 667232   -  generic image a.bifulco@comune.salerno.it
Craparo Charles R.: generic image 089 – 667226  -   generic imagec.craparo@comune.salerno.it
Antonella Nobile: generic image 089 – 667224  -   generic imageant.nobile@comune.salerno.it
Angela Rosa Muro: generic image 089 – 667236  - generic imagea.muro@comune.salerno.it

 

 

Titolo
Allegato
generic image Elenco delle pratiche dal 1 gennaio al 18 settembre 2008 - per le pratiche successive i dati sono visualizzabili su "SERVIZI ON LINE" dalla pagina principale del sito generic image 153,00 kByte
0:22 min con un modem 56k
generic image Elenco delle pratiche fino al 31 dicembre 2007 generic image 169,00 kByte
0:24 min con un modem 56k
generic image Delibera di C.C. n.20 del 25.07.2011 di approvazione del Regolamento di organizzazione e funzionamento dello Sportello Unico delle Attività Produttive generic image 190,00 kByte
0:27 min con un modem 56k
generic image Regolamento di organizzazione e funzionamento dello Sportello Unico delle Attività Produttive generic image 105,00 kByte
0:15 min con un modem 56k
generic image Questionario di valutazione delle attività del SUAP generic image 727,00 kByte
1:46 min con un modem 56k
generic image La Carta dei Servizi del SUAP -aggiornata al 2013 generic image 516,00 kByte
1:15 min con un modem 56k
generic image Disciplina dell'Affido di Potrona/Cabina - Linee Guida approvate con Del.G.C. n. 365/2013 generic image 112,00 kByte
0:16 min con un modem 56k
generic image Legge Regionale n. 20 del 9 dicembre 2013 generic image 127,00 kByte
0:18 min con un modem 56k
generic image Legge Regionale n. 1 del 9 gennaio 2014 generic image 667,00 kByte
1:37 min con un modem 56k
generic image Orari per le Attività di acconciatore ed Estetiste 2014 generic image 33,00 kByte
0:04 min con un modem 56k
generic image Stralcio Legge regionale 10/2014 con testo coordinato degli art. 3 e 4 della L.R. n. 1/2014 generic image 801,00 kByte
1:57 min con un modem 56k