Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui: home freccia Aree tematiche freccia Attività Produttive freccia SCIA sanitaria e istanza di riconoscimento

SCIA sanitaria e Istanza di riconoscimento   freccia

SCIA sanitaria: Notifica/Registrazione

Aggiornamento 26 Febbraio 2018

Nuovi moduli per la notifica sanitaria riguardanti tutti gli operatori del settore alimentare

Per la notifica ai fini della registrazione (art. 6, reg. ce n. 852/2004), si richiede la compilazione dei nuovi modelli scaricabili  riportati sotto tra gli allegati

L'Accordo Stato-Regioni n. 46/17, adottato in applicazione dell'art. 2, comma 1 del D.L.vo n. 126/2016, ha introdotto l'obbligatorietà dell'uso di modelli unificati su base nazionale per la presentazione delle SCIA e delle richieste di autorizzazioni previste dal D.L.vo 222/16. L'Accordo è stato recepito in Regione Campania con DGRC n. 308/2017. Tale norma ha un impatto anche sugli aspetti sanitari delle SCIA. Tale normativa è in continua evoluzione, come confermato dalla approvazione dell'ultimo Accordo Stato-Regioni n. 76/17 che amplia le linee d'attività per le quali sono stati approntati i moduli unici. Di recente attuazione è anche l'Accordo Stato-Regioni n. 77/17 che estende l'utilizzo del modulo di 'notifica ai fini della registrazione' tuttavia ancora non recepito a livello regionale. Primariamente è necessario porre l'attenzione sul fatto che i due Accordi (46/17 e 76/17) normano solo alcune linee d'attività di interesse e precisamente:

  • Esercizi di vicinato
  • Media e grande struttura di vendita
  • Vendita in spacci interni
  • Vendita mediante apparecchi automatici in altri esercizi già abilitati e/o su aree pubbliche
  • Vendita per corrispondenza, tv, e-commerce
  • Vendita presso il domicilio dei consumatori
  • Bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione di alimenti e bevande
  • Bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione temporanea di alimenti e bevande
  • Panifici
  • Somministrazione di alimenti e bevande al domicilio del consumatore
  • Somministrazione di alimenti e bevande in esercizi posti nelle aree di servizio e/o nelle stazioni
  • Somministrazione di alimenti e bevande nelle scuole, negli ospedali, nelle comunità religiose, in stabilimenti militari o nei mezzi di trasporto pubblico

Per quanto riguarda le sopra riportate linee d'attività, tutti i soggetti interessati dovranno attenersi scrupolosamente alle procedure stabilite dall'Accordo n. 46/2017 o dall'Accordo n. 76/2017, mentre per tutte le altre linee d'attività si continueranno ad applicare in toto le procedure previste dalla DGRC 318/15.

Per facilitare l'impegno delle imprese coinvolte, è stata approntata la revisione 7 delle master list dove sono specificate solo le linee d'attività che non rientrano nel campo di applicazione degli Accordi 46/2017 e 76/2017.

Documenti da presentare

1.    Per le linee d'attività normate dagli Accordi nn. 46 e 76/2017 essi sono dettagliatamente individuati nei moduli degli accordi stessi.

2.     Per le linee d'attività NON normate dagli Accordi nn. 46 e 76/2017, essi sono dettagliatamente individuati nella masterlist Rev 8 con un codice. La spiegazione dei codici è contenuta nel documento denominato "Elenco documentazione rev. 8".

Per consultare la nuova modulistica, sono riportate dagli allegati oppure troverete maggiori dettagli al seguente indirizzo: http://www.gisacampania.it/gisasuap.html  

 

______________________________________________________________________________________________________

Per la Notifica sanitaria ai fini della registrazione Pagina aggiornata in data 27/6/2017 con la modulistica unica regionale adottata in ottemperanza dell'accordo Conferenza Unificata 4/5/2017


Tutti coloro che svolgono una linea di attività impattante sulla sicurezza alimentare o la sanità pubblica veterinaria sono soggetti a notifica e registrazione (cap. 2 Allegato alla Delibera di G.R.C. n. 318/2015) .
La notifica sanitaria costituisce una parte della SCIA amministrativa da inviare ai SUAP contestualmente all’avvio/modifica dell’attività e deve essere redatta secondo le indicazioni che di seguito si riportano con l’avvertimento che, in mancanza del rispetto delle stesse, la SCIA sarà ritenuta irricevibile.
La notifica sanitaria (SCIA): 
-  dovrà essere inviata esclusivamente in modalità telematica alla PEC del protocollo SUAP (protocollosuap@pec.comune.salerno.it) come allegato separato (file pdf ) della SCIA amministrativa per l’avvio/modifica della relativa attività;
- dovrà essere redatta sul Modello regionale per la notifica  (come aggiornato in data 26/5/2017), compilato in ogni sua parte in cui il richiedente dovrà crocettare la precisa linea di attività in cui si ricade;
- dovrà contenere l’attestazione del versamento diritti istruttoria secondo il Tariffario indicato.

Verificata la completezza formale della predetta notifica/SCIA sanitaria il SUAP provvederà all’acquisizione della stessa e al rilascio dell’attestazione con contestuale inoltro, sempre in via telematica, della notifica all’ASL competente che effettuerà le verifiche in materia di igiene e sicurezza, nel termine di 60 giorni, nell’ambito delle attività istruttorie tipiche delle SCIA (art. 19 L. n. 241/90) e, in caso di esito positivo, procederà alla registrazione sul sistema GISA.
La restante parte della SCIA amministrativa sarà inoltrata ai diversi uffici competenti in materia per le relative istruttorie.

La mancata completezza formale della stessa comporterà l’inammissibilità dell’intera SCIA amministrativa e la mancata trasmissione all’ASL.

Riconoscimento
Non sono soggetti a notifica/Scia sanitaria bensì a “riconoscimento” (autorizzazione espressa) tutte le attività di cui al capitolo 3.1 Allegato alla Delibera di G.R.C. n. 318/2015.
La richiesta tesa ad ottenere il predetto riconoscimento deve essere sempre presentata al SUAP, telematicamente, secondo il Form regionale per il riconoscimento e dovrà contenere: 
- il progetto dello stabilimento; 
- le master list riconoscibili con l’esatta individuazione delle linee di attività per cui si richiede il riconoscimento; 
- la documentazione prevista nell’elenco allegati per la specifica linea di attività indicata;
Per il procedimento si rimanda al Capitolo 3 dell' Allegato alla Delibera di G.R.C. n. 318/2015 

Per eventuali approfondimenti consultare il sito regionale www.gisacampania.it  

Titolo
Allegato
generic image Delibera n. 318/2015 generic image 56,00 kByte
0:08 min con un modem 56k
generic image Allegato Delibera n. 318/2015 generic image 209,00 kByte
0:30 min con un modem 56k
generic image Form per il riconoscimento generic image 119,00 kByte
0:17 min con un modem 56k
generic image Master list riconoscibili generic image 92,00 kByte
0:13 min con un modem 56k
generic image Tariffario versamenti per notifica sanitaria generic image 257,00 kByte
0:37 min con un modem 56k
generic image Elenco Allegati per il riconoscimento generic image 28,00 kByte
0:04 min con un modem 56k
generic image Notifica Sanitaria ai fini della registrazione - Agg. giugno 2017 generic image 109,00 kByte
0:16 min con un modem 56k
generic image Accordo Stato-Regioni n. 47/2017 generic image 1,00 MByte
4:47 min con un modem 56k
generic image Accordo Stato-Regioni n. 76/2017 generic image 3,00 MByte
9:53 min con un modem 56k
generic image Accordo Stato-Regioni n. 77/2017 generic image 660,00 kByte
1:36 min con un modem 56k
generic image Decreto Dirig. N. 261 del 6/12/2017 - Procedure per l'avvio delle attività negli stabilimenti inerenti la sicurezza alimentare e la sanità pubblica veterinaria, e nuova classificazione (master list) delle linee d'attività che possono essere svolte in tali generic image 75,00 kByte
0:11 min con un modem 56k
generic image Scheda Unica Regionale per SCIA SANITARIA, Comunicazione e Riconoscimento per linee d’attività inerenti la sicurezza alimentare e la sanità pubblica veterinaria non ricompresi negli accordi stato-regioni vigenti e MASTER LIST rev. 8 generic image 905,00 kByte
2:12 min con un modem 56k
generic image Elenco di tutte le possibili documentazioni da allegare alle SCIA, per le linee rev. 8 generic image 50,00 kByte
0:07 min con un modem 56k
generic image Scheda Anagrafica da allegare obbligatoriamente a tutte le SCIA (ex accordo n. 46/2017) generic image 132,00 kByte
0:19 min con un modem 56k
generic image Scheda aggiuntiva di Notifica Sanitaria prevista dall'accordo n. 77/2017 generic image 216,00 kByte
0:31 min con un modem 56k
generic image FORM previsti dalle schede supplementari generic image 89,00 kByte
0:13 min con un modem 56k
generic image Schede supplementari da 1 a 30 generic image 515,00 kByte
1:15 min con un modem 56k
generic image Schede supplementari da 31 a 71 generic image 497,00 kByte
1:12 min con un modem 56k
generic image Schede supplementari da 72 a 129 generic image 978,00 kByte
2:23 min con un modem 56k