Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui: home freccia Aree tematiche freccia Attività Produttive freccia Subingressi e reintestazioni per commercio su aree pubbliche

Subingressi per commercio su aree pubbliche    freccia


Oggetto

Subingresso in autorizzazioni all’esercizio dell’attività di commercio su area pubblica di tipo A (con posteggio) e di tipo B (in forma itinerante).


Normativa di riferimento
- D. Lgs. 114 del 31 marzo 1998;
- L.R. n. 1 del 7 gennaio 2000;
- Del. C.C. n. 23 del 20 marzo 2004.

Tipo di procedura
- Richiesta di subingresso
- Richiesta di reintestazione


Requisiti personali
Morali previsti dall’art. 5 del D. Lgs. 114/98
Professionali
(per il solo sett. alim.) previsti dall’art. 5 del D. Lgs. 114/98

Adempimenti del cittadino

Modalità di presentazione della domanda:

La richiesta di subingresso deve essere presentata entro 60 giorni dall’atto di cessione in caso di atto tra vivi ed entro 6 mesi in caso di subingresso per morte del titolare, all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza del richiedente se l’autorizzazione è di tipo B (itinerante), mentre deve essere prodotta al Comune sede del posteggio per le autorizzazioni di tipo A (con posteggio) utilizzando l’apposito modulo compilato e firmato:

- dal titolare in caso di ditta individuale;
- dal legale rappresentante in caso di Società.

Alla richiesta di subingresso deve essere allegata documentazione in originale comprovante la cessione del titolo autorizzativo.

Documentazione assoggettata a verifica istruttoria:

- possesso dei requisiti morali del legale rappresentante e dei soci/amministratori;
- possesso dei requisiti morali del titolare;
- possesso dei requisiti professionali presentata dal legale rappresentante della società o preposto;
- possesso dei requisiti professionali presentata dal titolare;
- fotocopie dei documenti di identità di tutti coloro che sono assoggettati alla compilazione dell’autocertificazione

Oneri
In allegato a questo link la tabella dei costi dei Diritti di segreteria per ciascun servizio del Settore adottata con delibera di G.C. n. 943/2012
Possibilità di rateizzazione sono previste dalla delibera di G.C. n. 692/2012
I versamenti vanno effettuati su c/c n. 7207435 -  IBAN IT 41 K 07601 15200 000007207435 

Compiti dell'Amministrazione
Ai sensi dell’art. 3 del D.P.R. n. 300/92, qualora la comunicazione non sia completa o regolare, l’Amministrazione deve darne comunicazione al richiedente, entro 30 giorni dalla data di ricevimento, richiedendo la presentazione dei dati e/o documenti mancanti.

Il termine per la verifica dei presupposti e requisiti di legge ricomincerà a decorrere per intero dal momento che la comunicazione sarà regolare.

L’Amministrazione entro 60 giorni dalla data di presentazione della domanda, dovrà procedere a verificare la sussistenza in capo al richiedente dei requisiti morali e professionali (nel caso di vendita di prodotti alimentari).

Ai sensi dell’art. 18 della L. n. 241/1990 l’ufficio, responsabile del procedimento, dovrà acquisire direttamente dalle altre PP.AA., la documentazione che esse detengono o siano tenute a certificare.

Termine del procedimento

60 gg. Atto finale: rilascio autorizzazione firmata dal Direttore o suo delegato.
Trasmissione dell’avvenuto rilascio dell’autorizzazione a tutti gli Enti pubblici come prescritto dalla normativa.

Validità dell’atto:
- per le autorizzazioni di tipo A scade al compimento dei 10 anni dalla data del rilascio della autorizzazione originale;
- per le autorizzazioni di tipo B il periodo è illimitato.

Note Nel caso di vendita di prodotti alimentari, devono essere rispettate le norme espresse dall’ordinanza del Ministero della Sanità del 2 marzo 2000.


Dove
SEDE Settore Attività Produttive
via Dei Canali, 1 - Palazzo Sant'Antuono
ingresso da via Dogana Vecchia, 24 - PIANO SECONDO

Mario Avella generic image 089 – 667218   generic image m.avella@comune.salerno.it 
Alfonsina Gioiageneric image 089 – 667222  generic image a.gioia@comune.salerno.it 

Orari
Gli uffici sono aperti al pubblico il martedì e giovedì dalle ore 09,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,30 alle ore 16,30.

Titolo
Allegato
generic image Regolamento (Delibera C.C. n. 23 del 20 marzo 2000) generic image 1,00 MByte
2:54 min con un modem 56k
generic image Richiesta di subingresso generic image 125,00 kByte
0:18 min con un modem 56k
generic image Richiesta di reintestazione generic image 125,00 kByte
0:18 min con un modem 56k