Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui: home freccia Aree tematiche freccia Casa freccia Contributi straordinari

Contributo straordinario   freccia

CRITERI DI EROGAZIONE CONTRIBUTI STRAORDINARI (Del. G.M. n° 1431/2007)

Un aiuto economico straordinario può essere richiesto solo per interventi atti a fronteggiare gravi patologie, soprattutto a tutela di minori, quali spese per trasferimento degli interessati e loro eventuali accompagnatori da e per altre città per comprovate esigenze sanitarie, nonchè per eventuali permanenze nel luogo di cura, nonchè spese funerarie a carattere di eccezionalità.

Le prestazioni richieste, su relazione sociale, vengono disposte in situazioni di bisogno emergente che non possono essere affrontate direttamente dagli interessati con le risorse finanziarie a loro disposizione e sono finalizzate al superamento di situazioni di difficoltà temporanea nonchè ad instaurare un equilibrio socio-economico all'interno del nucleo familiare.

La misura del contributo non può superare il 50 % della spesa e ha un importo massimo di € 1.500,00 .

Le richieste vanno avanzate ai Segretariati sociali. Bisogna presentare la Dichiarazione sostitutiva unica oppure il modello Isee.

Occorre inoltre sottoscrivere una dichiarazione concernente il godimento di eventuali altri contributi e/o servizi.


pagina a cura del dott. Raffaele Ferrara - Centro Documentazione e Formazione Servizi Sociali