Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Sala stampa freccia Comunicati Stampa

Raccolta differenziata: dal 29 ottobre in funzione l'isola ecologica ARECHI   freccia

29/10/2007 - Il Sindaco De Luca "la collaborazione dei cittadini per una città pulita"

Appena ricevuto l’indispensabile Decreto di autorizzazione del Commissariato per i Rifiuti pervenuto martedì 23 ottobre (numero 351), il Comune di Salerno ha disposto l’apertura e l’entrata in funzione dell’ isola ecologica “ARECHI” destinata alla raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani prodotti dalle famiglie di Salerno.

L’impianto, realizzato dal Comune di Salerno con un investimento di 830mila euro su di un’area di settemila metri quadrati, è entrata in funzione lunedì 29 ottobre.

“Continua l’impegno del Comune di Salerno – afferma il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca - contro l’emergenza rifiuti. Gli sforzi quotidiani e gli investimenti in mezzi e strutture hanno permesso all’Amministrazione Comunale di Salerno di mantenere sempre pulito il capoluogo nonostante i gravissimi problemi patiti nel resto della regione.
In questa prospettiva, il potenziamento della raccolta differenziata ha un valore strategico e rappresenta un impegno primario sia in termini organizzativi che strutturali.
Il Comune di Salerno ha pertanto programmato la realizzazione di due isole ecologiche ( Arechi e Fratte ) per la raccolta differenziata di rifiuti ingombranti, edili, fogliame, legno, elettrodomestici et simili.
L’entrata in funzione del primo impianto è un passo in avanti fondamentale per aumentare la differenziata e mantener pulita la città. Chiediamo pertanto la collaborazione operosa dei cittadini affinché conferiscano i rifiuti consentiti nell’isola ecologica Arechi”


Localizzazione ed orario di funzionamento:

L’impianto si trova in via Pastore nei pressi del Settore Distinti dello Stadio Comunale Arechi di Salerno. La stazione ecologica è funzionante nei giorni feriali, compreso il sabato, ed osserverà il seguente orario di apertura:

dal 1 MAGGIO al 31 OTTOBRE: dalle ore 08,00 alle ore 19,00
dal 1 NOVEMBRE al 30 APRILE: dalle ore 08,00 alle ore 17,00

Nella stazione ecologica sarà possibile conferire i seguenti materiali:

Rifiuti ingombranti (materassi, poltrone, sedie divani, tavoli mobili in genere); R.A.E.E. (televisioni, frigoriferi, lavatrici, personal computer ed elettrodomestici in genere); Carta e cartone; Vetro ed alluminio; Plastica; Pile esauste; Farmaci scaduti; Prodotti etichettati con il simbolo “T” o “F” (bombolette spray); Polistirolo; Rifiuti inerti (calcinacci, scarti edilizi derivanti da piccoli lavori domestici e per modeste quantità);

I rifiuti devono essere asciutti e già separati per il conferimento e, ove possibile, devono essere compattati al fine di ridurne l’ingombro. Le operazioni di scarico dei rifiuti dai mezzi di trasporto dell’utenza saranno compiute dagli operatori in servizio presso l’isola ecologica che provvederanno a conferirli negli appositi contenitori scarrabili secondo le varie tipologie.

Conferimento gratuito dei materiali:
I soggetti autorizzati al conferimento gratuito dei rifiuti presso l’isola ecologica sono:
• I privati cittadini residenti nel Comune di Salerno;
• Privati cittadini, anche non residenti, iscritti al ruolo TARSU del Comune di Salerno.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento di gestione dell’isola ecologica pubblicato in allegato.

Si precisa che, per venire incontro a particolari esigenze dei cittadini impossibilitati a conferire direttamente i rifiuti presso l’isola ecologica, resta attivo il numero verde 800.563.387 per la raccolta a domicilio dei rifiuti durevoli ed ingombranti.

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
il Regolamento di gestione il Regolamento di gestione 161,00 kByte