Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

Progettare per la Cultura: Percorso di sensibilizzazione sulla progettazione culturale   freccia

17/02/2009 - Tavola rotonda a Palazzo di Città, 28 febbraio

Convegni -  Palazzo di Città
Periodo: 28/02/2009 -  04/04/2009
Per maggiori informazioni: www.fonderieculturali.org

L’Associazione Fonderie Culturali e l’Agenzia per i servizi al no profit Raise the Wind promuovono a Salerno il primo percorso di sensibilizzazione sulla progettazione culturale.

Il percorso, articolato in una tavola rotonda introduttiva - 28 febbraio Salone del Gonfalone di Palazzo di Città e in due seminari di approfondimento - 20/21 marzo e 3/4 aprile Centro Servizi al Volontariato Sodalis, si propone di trasferire abilità progettuali, competenze, metodologie di lavoro sull’ideazione di un progetto culturale e sul reperimento dei fondi necessari alla sua realizzazione.

Il patrocinio della Regione Campania, della Provincia, Comune e Camera di Commercio di Salerno, di Antenna Culturale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, insieme al sostegno degli organi di categoria, dei partner e sponsor (Rete dei Giovani per Salerno, CTS Salerno, Fasano Gomme, Galdieri Auto, Consorzio Buona Campania, Grand Hotel Salerno, Libreria Guida Salerno, Marzullo Cravatte, Osteria Canali, Ristorante il Conte Andrea) ed al prestigio dei relatori costituiscono un notevole riconoscimento all’evento e ne garantiscono l’alto profilo culturale.

Ad indicare le linee guida da seguire per ideare, programmare, finanziare ed attuare un progetto culturale di qualità interverranno, infatti, stimati esperti del management culturale, del fundraising e dell’informazione. Tra gli altri, Roberto Caracuta - Direttore Fondazione Rico Semeraro, Ferruccio Ferrigni - Coordinatore delle Attività Scientifiche del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali, Marcella Mondini - Responsabile Antenna Culturale/MiBAC e Giovanni Puglisi - Presidente della Commissione Nazionale Italiana per l´UNESCO. Ed ancora, rappresentanti dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma, della Fondazione Campania dei Festival, della società Monti&Taft curatrice della rivista Tafter Cultura è Sviluppo.

L’appuntamento è rivolto ai rappresentanti di Enti Pubblici, aziende private, associazioni di categoria, operatori di musei ed aree archeologiche, funzionari di Comunità Montane, Pro Loco, Cooperative Sociali, Centri Servizi al Volontariato e quanti lavorano nel campo della cultura.

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
Il manifesto dell'iniziativa Il manifesto dell'iniziativa 37,00 kByte