Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

Salerno Antiquaria    freccia

10/03/2009 - Dal 12 al 15 marzo al Centro Agroalimentare

Mostre -  Centro Agroalimentare
Periodo: 12/03/2009 -  15/03/2009
Orario: 17,30 - 21,00
Per maggiori informazioni: www.salernoantiquaria.com

Dopo il successo della prima edizione con oltre 6000 visitatori, la seconda edizione di Salerno antiquaria inaugura giovedì 12 marzo presso il Centro Agro Alimentare, polo industriale di Salerno e sarà aperta al pubblico fino al 15 marzo. L’esposizione riguarderà un ampio panorama del mondo dell’antiquariato, un viaggio nel passato tra arredi, dipinti, ceramiche, argenti, tappeti e gioielli, di ogni tipologia e periodo storico.
L’evento organizzato dalla galleria L’Ottocento e patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Salerno, ospiterà circa 80 espositori,di cui alcuni provenienti dall’estero: Parigi, Vienna, Bruxelles, selezionati tra i più qualificati operatori del settore.
Alla mostra-mercato si potranno ammirare mobili dal ‘600 all’800, ma anche porcellane, maioliche, abiti d’epoca e pizzi antichi, libri e stampe. Una sezione dell’allestimento sarà dedicata a numerosi dipinti, acquerelli e disegni, opere museali di Teodoro Duclère, grandissimo esponente della scuola di Posillipo, tanto da annoverare tra i suoi committenti anche lo zar di Russia. In mostra una ricca esposizione dei raffinati mobili Luigi XVI, Carlo X e arredi del periodo decò. In vetrina anche i coralli di Torre del Greco, con splendide lavorazioni, e per tutte le signore interessate ci sarà un’ampia esposizione di gioielli antichi e bijoux anni ’50.
Per i collezionisti più esigenti vere rarità: scrivania realizzata in legno di carrubo, bois clair, bois de violette e bois de rose, celante numerosi segreti,della prima metà XVIII secolo ,Napoli epoca reggenza; un’ orologio in bronzo con inserti di smalti champlevé e onice fabbricato da Lamuel Marty nel 1900; un monetiere in legno ebanizzato realizzato a Vienna intorno al 1880 e decorato con placche in rame smaltate con colori policromi a raffigurare scene di ispirazione neoclassica; una collezione di tazze con piattini in porcellana realizzata dalla manifattura francese di Dagoty nel primo decennio del XIX secolo, miniature monocrome su fondo rosa e bordure lumeggiate in oro.

La mostra Salerno antiquaria è adatta a soddisfare le esigenze di un pubblico diversificato: dal collezionista, all’esperto di antiquariato, fino al semplice appassionato di arte e del bello. L’organizzazione che da sempre sostiene iniziative sociali, devolverà una parte dell’incasso in favore dell’unione italiana ciechi della Campania.

Orari di apertura: dalle ore 17,30 alle ore 21,00
Info: 3397765530/ 3313072924 /3382373481