Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

Festa dei popoli. Domenica 28 giugno dalle ore 17.30 Sottopiazza della Concordia   freccia

22/06/2009 - La Salerno che accoglie e che dialoga

Manifestazione -  Salerno centro
Periodo: 28/06/2009 -  28/06/2009
Orario: dalle ore 17,30
Per maggiori informazioni: www.oasisalerno.it

FESTA DEI POPOLI : la Salerno che accoglie e dialoga

Domenica 28 Giugno uomini e donne, stranieri e salernitani, potranno avere un occasione per incontrarsi e conoscersi in un clima di gioia e di festa.

Una folta compagine di associazioni ed istituzioni propone per Domenica prossima la prima FESTA DEI POPOLI .

I promotori sono l’Arcidiocesi di Salerno – Campagna – Acerno, il Comune di Salerno,la Pastorale Giovanile Diocesana, l’Ufficio Migrantes di Salerno, l’Ufficio Missionario Diocesano, la Commissione per l’ecumenismo, alla Caritas di Salerno, il Centro di Documentazione alla Mondialità dei Missionari Saveriani, la Consulta diocesana delle aggregazioni laicali ed Consolato della Polonia .

Aderiscono, insieme ad altre le comunità, i srilankesi, filippini, kirghisi, ucraini, moldavi, russi, polacchi, bengalesi e senegalesi.

La manifestazione si svolgerà Domenica 28 Giugno a partire dalle ore 17.30 nel sottopiazza della Concordia nel centro della Città.

Questo il programma :
ore 17.30: Presentazione e saluti delle autorità
ore 18.00: Momento di Preghiera ecumenica
ore 18.15: Stands, Spettacoli e Cucina a cura di tutte le comunità presenti
ore 22.00: Chiusura e Ringraziamenti

Stands – Spettacoli – Cuncina : questa grande festa vede come uniche protagoniste le comunità straniere, presenti da diversi anni a Salerno e provincia o anche di nuova formazione. Ciascuna comunità, attraverso la propria semplicità e soggettività, presenterà la cultura, storia, musica, danza e tradizione culinaria attraverso stand espositivi e momenti di spettacolo, raccontando, in maniera personalizzata, la loro nazione d’origine; accanto alle comunità straniere, in altri spazi comuni e condivisi,ci saranno anche le diverse realtà del territorio, sensibili al tema dell’accoglienza e mondialità che si relazionano quotidianamente con le comunità straniere

Nel nostro territorio – scrivono i promotori dell’iniziativa - vivono tanti stranieri ma spesso è difficile conoscerli, incontrarli, trascorrere qualche momento di convivialità con loro,

L’idea della Festa dei Popoli nasce per favorire l’opportunità di INCONTRO, per consentire lo SCAMBIO di ESPERIENZE, per pensare e progettare forme di convivenza , di integrazione reciproca con chi, per le più svariate ragioni, lascia la propria terra di origine.

Da anni a Salerno operano alcune realtà che si occupano di immigrazione ed integrazione, la Festa vuole essere un invito a tutti a partecipare per creare le necessarie sinergie per costruire una comunità più solidale ed accogliente nel rispetto delle diversità e della legalità.

Non è facile fare il salto da una mera assistenza ad un percorso di integrazione nell’accoglienza reciproca da parte delle comunità, straniere e locali.

Da parte di tutti, salernitani e stranieri, occorre aprirsi a tale sfida e cogliere tale opportunità .

La Festa dei Popoli vuole proprio favorire l’incontro tra entità culturali differenti, e cercare di fare in modo che dopo l’evento si possa cogliere un occasione preziosa per costruire una dimensione interculturale nella nostra città. La Festa dei Popoli vuole essere una possibilità per aiutare a vincere l’odio, l’intolleranza ed il razzismo, attraverso lo scambio tra culture, tradizioni, storie differenti, per scoprirsi tutti portatori del medesimo sogno: quello di una città dove i diversi popoli presenti non vivono solo uno accanto all’altro, ma si incontrano, si riconoscono fratelli, facendo cadere i pregiudizi che portano all'isolamento e alla non integrazione, e fanno festa insieme .

PER MAGGIORI INFORMAZIONI :
Antonio Bonifacio 3289352868 - bonant@infinito.it

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
Festa dei Popoli Festa dei Popoli 21,00 kByte