Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Sala stampa freccia Comunicati Stampa

L’Archivio dell’Architettura Contemporanea a Salerno in una delle torri di Piazza della Libertà    freccia

30/06/2009 - Il Sindaco V. De Luca ed il Soprintendente G. Zampino hanno presentato il progetto, la location ed il comitato tecnico-scientifico

                  

Il Sindaco V. De Luca ed il Soprintendente G. Zampino hanno presentato il progetto, la location ed il comitato tecnico-scientifico

“Ospitare il nascente Archivio dell’Architettura Contemporanea a Salerno in una delle due torri di Piazza della Libertà disegnata da Ricardo Bofill”. E’ questa la fantastica location che il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca immagina per il nuovo spazio museale che stanno realizzando l’Amministrazione Comunale e la Soprintendenza BAPPSEdi Salerno.

De Luca pensa questo Archivio come luogo ed occasione di confronto permanente sull’architettura contemporanea a partire dalla straordinaria esperienza urbanistica realizzata a Salerno con il lavoro delle più grandi firme dell’architettura contemporanea Oriol Bohigas, Zaha Hadid, David Chipperfield, Ricardo Bofill.

Il Sindaco considera, altresì, l’Archivio “un grande attrattore turistico e culturale che programmi eventi multimediali durante tutto l’anno ed offra anche la possibilità di trascorrere il proprio tempo libero in un caffè dell’arte su una delle terrazze. Una visione europea e moderna degli spazi museali che uniscono alla qualità dei lavori esposti anche una fruizione gradevolissima”.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’ambizioso progetto il Sindaco Vincenzo De Luca ed il Soprintendente Giuseppe Zampino hanno annunciato anche i membri, che insieme a loro, completeranno il Comitato Tecnico-Scientifico: il Rettore dell’Università di Salerno Raimondo Pasquino, Fulvio Irace docente di Storia dell’Architettura contemporanea al Politecnico di Milano ed Angelo Trimarco docente di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Università di Salerno.

Il primo nucleo dell’Archivio sarà ospitato nei locali di Porta Elina dove cominceranno ad essere esposti: plastici, relazioni, materiali multimediali.

Per promuovere il progetto, arricchire il dibattito sull’architettura contemporeanea e raccogliere i primi materiali da esporre il Comune di Salerno e la Soprintendenza hanno deciso di organizzare un ciclo d’incontri sul tema “Architettura, Economia e Territorio” con le relazioni dei grandi protagonisti della trasformazione urbana di Salerno.
Hanno già dato la loro adesione: Santiago Calatrava – che inaugurerà il ciclo d’incontri - Ricardo Bofill, David Chipperfield, Zaha Hadid, Oriol Bohigas, Massimo Pica Ciamarra, Jean Nouvel, Nicola Pagliara, Dominique Perrault, Raul Ruisanchez, Tobia Scarpa, Maria Aubock.

Martedì 30 giugno alle ore 18.00 Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno la Lectio Magistralis di S. Calatrava ha inaugurato il ciclo d’incontri su “Architettura, Economia e Territorio”

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
L'invito all'evento L'invito all'evento 384,00 kByte

MediagalleryMediagallery