Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Sala stampa freccia Comunicati Stampa

Demolizione del ponte ferroviario di via Torrione   freccia

25/09/2009 - I lavori cominciati alle ore 22 del 24 settembre sono stati ultimati alle ore 6,30 del 25 settembre

Si sono conclusi venerdì 25 settembre, i lavori di demolizione del Ponte di via Torrione a Salerno cominciati alle ore 22.00 di giovedì 24 settembre.

Possono adesso continuare i lavori per la realizzazione del maxi parcheggio da duecento posti nell’area dell’ex massicciata ferroviaria. Un’opera quanto mai importante per la mobilità urbana e la riduzione dei fattori d’inquinamento acustico ed ambientale.

Fin d’ora però coloro che transitano per via Torrione possono rivedere la prospettiva del mare, scoprendo un nuovo scorcio molto bello della città.

L’intervento è stato realizzato con una ruspa speciale dotata di un braccio a tenaglia. L’aspetto più complesso è stato rappresentato dalla rimozione delle pesanti intelaiature d’acciaio incardinate nel terrapieno della massicciata ferroviaria. Tale rimozione ha richiesto molta attenzione per la sicurezza degli operai impegnati. Le operazioni di demolizione hanno comportato la chiusura al traffico di un tratto di via Torrione e limitazioni alla sosta nell’area del Forte la Carnale (il dispositivo di traffico adottato). Un’autobotte ha spruzzato getti d’acqua continui per impedire l’eccessivo sollevamento della polvere. I lavori sono stati eseguiti in orario notturno per limitare al massimo i disagi alla circolazione veicolare e pedonale.

MediagalleryMediagallery