Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

Auto Aiuto e Terapia per i giocatori d'azzardo e per le loro famiglie, Palazzo di Città, 11 dicembre   freccia

14/11/2009 - X convegno nazionale. On line il programma e la scheda di iscrizione

Convegni -  Palazzo di Città
Periodo: 11/12/2009 -  11/12/2009
Per maggiori informazioni: autoaiuto@gruppologosonlus.it

AUTO AIUTO E TERAPIA PER I  GIOCATORI D’AZZARDO E LE LORO FAMIGLIE.
ESPERIENZE E PROSPETTIVE
X Convegno Nazionale

Salerno 11 dicembre 2009 ore 8,30
Salone dei Marmi Palazzo di Città

L'associazione "Famiglie in gioco", affiancata ormai da anni dall'associazione "Gruppo Logos Onlus" nella promozione dell'auto-mutuo-aiuto, nella sensibilizzazione della popolazione sulle problematiche della dipendenza dal gioco e nel trattamento della stessa, è stata invitata dal CONAGGA a raccogliere l'eredità di organizzare il consueto appuntamento annuale che vide i suoi natali a Campoformido grazie al dr Rolando De Luca e all'AGITA ormai 10 anni orsono.

In allegato programma e scheda d' iscrizione

Referente per informazioni e iscrizioni: dr.ssa Gabriella Cavaliere,
Tel. 089792800
info@gruppologosonlus.it 

Programma
8.30 Registrazione
9:00 Saluti Autorità
- Ermanno GUERRA, Assessore alle Politiche Sociali Comune di Salerno 
9:30 Apertura dei lavori
- Stefania PIRAZZO, Presidente Gruppo LOGOS - Comitato Organizzatore Convegno
- Giuseppe LAMBERTI, Presidente Famiglie in gioco
- Matteo IORI, Presidente Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d’Azzardo
10:00/11.30 Prima sessione: 
Gioco d’azzardo: l’evoluzione di massa e la multidimensionalità dei problemi
Introduce e coordina:  Mauro CROCE, Psicologo, Psicoteraupeta, socio Fondatore di Alea
Intervengono:
- Maurizio FIASCO, Sociologo consulente  Consulta Nazionale Antiusura
Il gioco di massa tra profitti e costi sociali  ed economici
- Donato VERRASTRO, Università di Salerno, Osservatorio Internazionale sul Gioco
Il Sud e la cultura del gioco nell’attuale congiuntura economica
- Padre Massimo RASTRELLI, Fondazione Antiusura Giuseppe Moscati
Usura ed illegalità nell’azzardo di massa: problemi e ipotesi di intervento
Coffe break
12.00/13.30 Seconda sessione:
Prevenzione, controllo, riabilitazione dal gioco d’azzardo: aspetti educativi, sociali e giuridici
Introduce e coordina: Leopoldo GROSSO, Università della strada, Gruppo Abele
Intervengono:
-Gioacchino LAVANCO, Cattedra Psicologia di Comunità Università di Palermo, Presidente di Alea
Verso una prevenzione di comunità: problemi e proposte
- Daniela CAPITANUCCI, Presidente AND (Azzardo e Nuove Dipendenze)
Esperienze di prevenzione in ambito educativo
- Anna FERRAZZANO, Avvocato penalista, Vice-presidente, Assessore al lavoro, pari opportunità, C.P.I. Provincia di Salerno
Giustizia e riabilitazione: un’esperienza pilota
Lunch
15.00/17.30 Tavola rotonda:
Terapia auto mutuo aiuto e altri programmi di comunità nell’approccio ai problemi legati all’azzardo
Coordina: Aniello BASELICE, Responsabile del programma “Fuorigioco”
Intervengono:
- Riccardo ZERBETTO, Psichiatra su Il Programma ORTHOS
- Maurizio MARCONI, Vice Presidente dell’A.GIT.A (Associazione ex giocatori d’azzardo e delle loro famiglie)
I gruppi per ex giocatori d’azzardo e loro familiari di Campoformido (Ud): i dati statistici relativi al percorso terapeutico e al dopo terapia
- Marzia SPAGNOLO, Regione Piemonte ASL TO3 Dipartimento Patologia delle Dipendenze
Il lavoro di un servizio pubblico
- Stefania PIRAZZO, Gruppo Logos Onlus su Il programma Fuorigioco
- Paolo DALLAGO, Ama Trento su I gruppi di Auto Mutuo Aiuto: l’esperienza di Trento
Interventi preordinati:
- Presentazione di nuovi programmi
- Testimonianze:
Famiglie in Gioco: gruppi di Auto Aiuto
17.30/18.00 Conclusioni della giornata e passaggio del testimone
- Aniello BASELICE, Associazione Famiglie in gioco
- Manuela PERSI, Cooperativa Self Help Verona

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
Programma e scheda di iscrizione Programma e scheda di iscrizione 400,00 kByte