Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

Ultima serata di musica Gospel con il Guppo Sisters & Daughter of Praise   freccia

21/12/2009 - 22 dicembre Chiesa di San Giorgio

Concerti -  Salerno centro
Periodo: 20/12/2009 -  22/12/2009

Tre serate con i concerti Gospel del gruppo “Sisters & Daughters of Praise”. Dopo i primi due appuntamenti nelle chiese di Sant’Eustachio e dell'Annunziata, questa sera, 22 dicembre alle ore 20,00 il concerto di musica gospel si svolgerà nella chiesa di San Giorgio in via Duomo.

Il gruppo “Sister & Daughters of Praie” è un progetto musicale nato nel 2000 dall’idea di Crystal White di unire le sue sorelle e nipoti in una corale Gospel in cui possono esprimersi alcune tra le più intense e brillanti voci del Gospel della California.

Il nucleo principale della corale vive nella St.Joaquin Valley, in California, facendo parte del coro della Chiesa battista locale, con il quale hanno partecipato a numerosi festival e meetings in tutti gli Stati Uniti. SISTERS & DAUGHTERS OF PRAISE sono dunque una vera e propria “Gospel Family”, alla quale si sono avvicinati, nel tempo altri straordinari musicisti e cantanti. Crystal White, ideatrice e leader del gruppo, si è laureata in “Dramatic Arts” presso “University of the Pacific” ed è una cantante di esperienza internazionale, avendo collaborato, tra gli altri, con artisti come Alvin Lee, Stephen Stills, Dizzy Gillespie, Aretha Franklin e Stevie Wonder.

La corale, dove si distinguono le straordinarie voci soliste di Alexandra e Yvette Eddings, è molto apprezzata per l’originalità degli arrangiamenti e per un’interpretazione caratterizzata da un intenso e profondo soul, con un repertorio che spazia da brani del gospel contemporaneo, fortemente contaminati dal blues, dal funky e dal jazz, a brani classici che hanno reso celebre la storia di questo genere musicale.

Il coro ha riscosso grandi successi nei diversi paesi in cui si è esibito. Tra le più recenti esibizioni da ricordare, soprattutto, il “Concerto per la pace nel mondo” di New York e la partecipazione alla decima edizione del Festival Gospel di Osiek. L’ensemble ha al suo attivo numerose incisioni discografiche che hanno ottenuto importanti riconoscimenti dalla critica americana. Ma è nei concerti dal vivo che riescono ad esprimere le loro migliori capacità vocali e di coinvolgimento del pubblico, rendendo partecipe lo spettatore di emozioni che solo la musica che proviene dall’anima può dare. Nel prossimo tour europeo l’ensemble sarà composto da 7 elementi. Un momento di musica popolare che unisce l’elemento di spiritualità insito nella musica Gospel al coinvolgimento, anche corporeo, in una sorta di rito collettivo liberatorio.