Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

Mostra documentaria "La Repubblica, una e indivisibile,… 1848/1948   freccia

29/04/2011 - Venerdì 6 maggio ore 11 la prima "lezione aperta" con il prof. Alfonso Conte

Mostre -  Salerno centro

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca procederà domani mattina sabato 30 aprile alle ore 10.30 all’inaugurazione della mostra documentaria “La Repubblica, una e indivisibile,… 1848/1948 allestita presso l’Archivio Storico del Comune di Salerno in via de Renzi a Canalone. La mostra è l’epilogo di un percorso didattico e formativo che ha visto il coinvolgimento della Scuola Media Tasso e della locale Soprintendenza.

La presenza della stampa alla cerimonia inaugurale è particolarmente gradita.

Il programma dettagliato

La Repubblica, una e indivisibile,… 1848/1948
Mostra documentaria e altro
Comune di Salerno, Archivio Storico - Via De Renzi, ex convento San Lorenzo
30 Aprile - 5 Giugno 2011

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Salerno - Archivio Storico con la Scuola Media T. Tasso di Salerno e grazie anche al contributo della Soprintendenza B.S.A.E.-Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Salerno ed Avellino.

L’evento è, inoltre, il risultato di due anni di lavoro con la Scuola Media T. Tasso di Salerno. Infatti alcuni allievi della suddetta Scuola hanno partecipato al laboratorio di didattica della storia, svoltosi presso l’Archivio Storico del Comune di Salerno, consultando la documentazione d’archivio e ricercando nel territorio i monumenti e le lapidi che ci ricordano il periodo risorgimentale.
La mostra, che si terrà dal 30 aprile al 5 giugno 2011, vedrà in esposizione documenti, cimeli, quadri e fotografie dei monumenti sparsi nel territorio cittadino che ricordano il periodo dal 1848 al 1948. In particolare, saranno esposti due quadri di recente restaurati dalla Soprintendenza B.S.A.E. di Salerno e Avellino.
In alcune giornate, sono previste performance degli allievi della Tasso, Lezioni Aperte del Prof. Alfonso Conte e del M° Guido Pagliano, Prove Aperte della Compagnia del Giullare.
L’intento è quello di descrivere sia gli animi delle Istituzioni che degli uomini di cultura che seguirono e diedero voce con le loro opere al processo di unificazione, senza però dimenticare i singoli cittadini che offrirono il loro contributo all’Unità d’Italia. Infatti, saranno ricordati i circa 400 salernitani che ebbero il riconoscimento ufficiale con la Medaglia Commemorativa delle Guerre combattute per l’Indipendenza e l’Unità d’Italia nel 1848-49-59-60-61-66 e con la Medaglia ai benemeriti della liberazione di Roma nel 1870.
L’ingresso è libero e gratuito.

Orari
Da Lunedì al Sabato ore 9-13
Martedì - Giovedì 16,30 18,30
Sabato 17,30 – 19,30
Domenica 8 maggio ore 10,00 – 13,00 // 17,30 -19,30
Domenica 22 maggio e 5 giugno ore 10,00 – 13,00 // 17,30 -21,00
Chiuso 1-15-29 maggio, 2 giugno

Appuntamenti speciali
Lezioni aperte
Venerdì 6 maggio - ore 11, “L’ingresso del Mezzogiorno nell’Italia Unità” - Prof. Alfonso Conte.
Giovedì 19 maggio - ore 10, “L’Unità d’Italia in Musica” - Maestro Guido Pagliano.
Performance nei giorni 12, 22 e 25 maggio a cura dei ragazzi della Scuola Media Tasso ore 10.
Prove Aperte, in preparazione dello spettacolo del 18 giugno “Processo a Nicotera” di Rosario Galli, della Compagnia del Giullare a cura della Staffetta Nautica per i 150 anni dell’Italia Unita, Domenica 22 maggio e 5 giugno ore 19,30.

Prenotazioni per visite di gruppi e scolaresche
r.contino@comune.salerno.it
tel 089-667534