Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Sala stampa freccia Comunicati Stampa

Demoliti i manufatti abusivi a Ostaglio: presto nascerà un nuovo polo ambientale    freccia

15/12/2011 - On line la dichiarazione del Sindaco Vincenzo De Luca

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato il via giovedì 15 dicembre, alle ore 10.00, alla demolizione di un gruppo di manufatti abusivi e fatiscenti in località Ostaglio, a pochi metri di distanza dal sito di trasferenza del Comune di Salerno.

La demolizione di questi manufatti, realizzati abusivamente nel corso degli anni, consentirà di completare la bonifica ambientale della zona liberata da una serie di attività irregolari.

"Con la demolizione di questa mattina - ha dichiarato il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca - completiamo un'operazione di legalità e di bonifica del territorio. Recuperiamo per il Comune di Salerno un'area di circa 10mila m², nella quale andremo a realizzare un altro impianto per il trattamento dei rifiuti che residuano dalla raccolta differenziata.

In questo modo realizzeremo un vero e proprio polo ambientale che ci consentirà di migliorare ulteriormente il servizio, portando la percentuale di differenziata all'80% , di ottimizzare la gestione economica e di rendere la città di Salerno completamente autonoma dal sistema regionale di smaltimento dei rifiuti. Nei prossimi mesi, infatti, con la chiusura delle discariche, si avranno certamente problemi per lo smaltimento dei rifiuti in tutta la Regione, ma non a Salerno. Questa attenzione all'ambiente ed al decoro urbano è particolarmente importante in questa fase di straordinaria proiezione turistica nazionale ed internazionale di Salerno".


MediagalleryMediagallery