Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Sala stampa freccia Comunicati Stampa

Con il Sindaco V. De Luca al via i lavori di completamento trincerone ferroviario lato Est   freccia

01/06/2012 - Sabato 2 giugno ore 17.30

Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato il via sabato 2 giugno alle ore 17.30 ai lavori di completamento del trincerone ferroviario lato Est.

Il complesso intervento, di grande valenza strategica per l’assetto urbanistico di un’area nevralgica del capoluogo, ha avuto inizio con la demolizione di alcuni fabbricati all’incrocio tra Nizza e via Diaz all’altezza della fontana Falcone e Borsellino.

I lavori, per un importo superiore ai diciotto milioni di euro, si svolgeranno in un arco temporale calcolato in tre anni in quanto il cantiere sarà operativo in orari festivi e notturni imposti dalle Ferrovie dello Stato per assicurare la totale sicurezza della circolazione ferroviaria e dei lavoratori impegnati. Istituito anche un sistema di monitoraggio costante degli edifici adiacenti la zona delle operazioni.

In occasione dell’inizio dei lavori il Sindaco De Luca ha illustrato i dettagli dell'intervento, coofinanziato dall'Unione Europea con i fondi destinati al Programma Piu' Europa".

"Cominciamo un lavoro di straordinaria importanza per Salerno" ha dichiarato il Sindaco De Luca. "L’Amministrazione Comunale, in un difficilissimo momento di crisi economica, continua ad investire sulla trasformazione urbana per generare investimenti, creare lavoro, migliorare la qualità della vita in tutto il capoluogo. Il completamento della copertura del trincerone - ha continuato il Sindaco - permetterà di creare nuovi assi di mobilità, in particolare una piazza di 160x30 metri e un tunnel che collegherà il centro della città a via Dalmazia e all'area della stazione ferroviaria, dando un contributo fondamentale per la riduzione dei fattori d’inquinamento acustico ed ambientale, per la sicurezza della circolazione pedonale e veicolare, per la velocizzazione dei flussi di mobilità. Sarà un’opera anche molto pregevole dal punto di vista della qualità urbanistica ed architettonica con la previsione di spazi verdi ed elementi di arredo urbano. Sottolineo la positiva collaborazione con le Ferrovie dello Stato. Il cantiere è aperto in contemporanea con il transito dei treni. E’ stato necessario concordare un rigoroso piano dei lavori per garantire la totale sicurezza della circolazione ferroviaria, dei lavoratori impegnati e delle abitazioni adiacenti per le quali abbiamo istituito un sofisticato sistema di controllo. Al termine dei lavori - ha concluso il Sindaco De Luca - avremo completamente mutato il volto di una delle zone centrali della città".

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
Scheda tecnica dell'intervento Scheda tecnica dell'intervento 9,00 kByte

MediagalleryMediagallery