Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home

La Corte dei Conti riconosce la correttezza contabile in materia di incentivazioni   freccia

24/12/2014 - Dal Comune di Salerno totale trasparenza e rispetto delle norme

La Corte dei Conti-Sezione Campania ha riconosciuto la piena correttezza contabile ed amministrativa del Comune di Salerno e di tutti i suoi dirigenti coinvolti in un procedimento relativo a circa 9 milioni di euro per incentivazioni erogate al personale in servizio.

L’approfondita analisi della Corte di Conti ha permesso di chiarire ogni aspetto della vicenda nella quale il Comune di Salerno ha agito con totale trasparenza e nel profondo rispetto di norme e regolamenti all’insegna dell’efficienza amministrativa e del raggiungimento degli obiettivi fissati.