Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home  freccia Vivi Salerno freccia Eventi

"La Festa dei Boccali"   freccia

17/09/2015 - Il 26 settembre a Villa Guariglia (Raito), una serata all'insegna dell'arte e dell'enogastronomia

Manifestazione -  Villa Guariglia (Raito)
Periodo: 26/07/2015 -  26/07/2015

Anche quest’anno “l’Arte abbraccia la Solidarietà” nella splendida cornice di Villa Guariglia a Raito –SA. Il giorno 26 settembre 2015 si celebra il decennale de “La Festa dei Boccali” evento artistico ed enogastronomico voluto ed organizzato dall’Associazione di Volontariato “Humus Onlus” che da più di 15 anni si occupa di promuovere la tradizione dell’arte della ceramica come strumento di comunicazione e aggregazione, solidarietà e crescita culturale, promozione e integrazione sociale.

I 500 boccali decorati da Maestri d’Arte, Volontari e Ragazzi dell’Associazione potranno essere acquistati per degustare il vino che acccompagnerà piatti della tradizione culinaria salernitana, e permettere così la raccolta di fondi necessari per le attività dell’Associazione.

L’evento, promosso dall’Amministrazione Provinciale e patrocinata dai Comuni di Salerno, Vietri e Cava de’ Tirreni e la collaborazione del Museo della Ceramica di Raito e dei Maestri d’Arte, inizierà alle ore 18.00, con ingresso libero.

Il programma della serata, condotto da Nunzia Schiavone, prevede:
- Presentazione dell’evento e saluti di benvenuto – Lauretta Laureti, Presidente Associazione di Volontariato “Humus Onlus”
- Conferenza “Viaggiatori in una terra di sogno … dove le montagne e le onde si incontrano - Immagini della Divina Costiera attraverso i pittori stranieri tra Ottocento e Novecento”, Dott.ssa Matilde Romito, Dirigente Settore Beni Culturali - Musei e Biblioteche - della Provincia di Salerno
Avvocato Franco Lettieri, Presidente dell’Associazione culturale italo-tedesca di Salerno.
- Recital del soprano Katerina Blasone Furstova
- Vendita all’asta di boccali appositamente realizzati dai Maestri d’Arte.

Il servizio di catering e di cucina sarà curato dagli allievi dell’Istituto Professionale Alberghiero “R. Virtuoso” di Salerno.