Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home

Definizione agevolata per le entrate del Comune di Salerno riscosse mediante ingiunzione fiscale   freccia

02/07/2019 - Pubblicati il regolamento e il modello di istanza

Con delibera di Consiglio Comunale n. 21 dell'11 giugno 2019 è stato approvato il regolamento per la definizione agevolata per le entrate del Comune di Salerno riscosse mediante ingiunzione fiscale ai sensi dell'articolo 15 del D.L. 34/2019, convertito in L. 58 del 28.06.2019.

Oggetto della definizione agevolata sono tutte le entrate comunali, anche tributarie, non ancora integralmente riscosse a seguito di provvedimenti di ingiunzione resi ai sensi del R.D. 14 aprile 1910 n. 639 e notificati dall'1 gennaio 2000 al 31 dicembre 2017.

I contribuenti hanno pertanto la facoltà di estinguere i propri debiti attraverso il pagamento, anche rateizzato, dell'importo residuo al netto delle sanzioni e, per le multe al Codice della Strada, al netto degli interessi inclusi quelli di mora e quelli di cui all'articolo 27, VI comma, L. 689 del  24 settembre 1981.

Per accedere a tale beneficio i contribuenti devono trasmettere entro e non oltre il 31 luglio 2019 un'istanza di adesione al Concessionario della Riscossione SO.G.E.T. SpA, secondo le modalità previste nel Regolamento deliberato dall'Ente, utilizzando il modello di istanza reperibile al seguente link  http://www.sogetspa.it/definizione_agevolata_ing.php.

Per ogni eventualità gli sportelli del concessionario SO.G.E.T. Spa, ubicato in Salerno al viale Antonio Gramsci n. 85, aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 13.00 ed il martedì, mercoledì e giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.30, sono a disposizione dei contribuenti e forniranno ogni assistenza alla compilazione delle istanze e alla individuazione delle cartelle rottamabili.

Approfondimenti

Titolo
File
Dimensione
Regolamento Regolamento 146,00 kByte
Modello di istanza Modello di istanza 92,00 kByte