Inizio menù contenuti sito
Fine menù contenuti sito
Ti trovi qui:  home

Campo nomadi allo Stadio Arechi   freccia

09/08/2006 - questa mattina è stata sgomberata nuovamente l’area

E’ stato nuovamente sgomberato il campo nomadi presso lo Stadio Arechi di Salerno, da cui già due volte erano state allontanate le famiglie di extracomunitari che avevano occupato l’area.
Il Sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, questa mattina, dopo nuove segnalazioni pervenute dai cittadini residenti, ha allertato la questura di Salerno che ha inviato sul posto una pattuglia di Polizia.

Il Comune di Salerno ha partecipato alle operazioni di allontanamento con una pattuglia di Vigili Urbani che resterà sul posto anche dopo lo sgombero per controllare che le famiglie di nomadi non facciano nuovamente ritorno nell’area antistante lo Stadio Arechi. Il servizio di vigilanza della Polizia Municipale garantirà la sicurezza ai residenti e ai bagnanti che avevano denunciato, nei giorni scorsi, la presenza del campo nomadi.

Lo sgombero era stato già effettuato per ben due volte la scorsa settimana dopo le ripetute segnalazioni dei cittadini residenti che lamentavano una situazione di estremo degrado igienico-sanitario dell’area. Dopo la prima operazione, le roulotte delle famiglie nomadi erano tornate sul posto, costringendo le forze dell’ordine ad un secondo sgombero.
Questa mattina il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha allertato nuovamente il Questore che ha provveduto ad inviare sul posto una pattuglia di Polizia.

 

Salerno 9 agosto 2006        Addetto Stampa