PICS Salerno: Piattaforma per i Servizi Integrati al Cittadino

POR FERS CAMPANIA 2014/2020


facebook|telegram|twitter
DescrizioneDescrizione

POR Campania FESR 2011-2020Unione EuropeaRegione CampaniaPOR FSE 2014-20

 

La Commissione Europea con Decisione n. C (2015) 8578 del 01 dicembre 2015 ha approvato il Programma Operativo Regionale Campania FESR 2014/2020 (POR FESR 2014/2020) per il sostegno del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nell’ambito dell’obiettivo “investimenti in favore della crescita e dell’occupazione”.

La Regione Campania ha ritenuto di valorizzare l'esperienza fatta dalle Città medie (con più di 50.000 abitanti), prevedendo anche nella programmazione dei fondi UE 2014/2020 programmi dedicati allo Sviluppo Urbano, riconoscendo alle Città un ruolo di traino per il raggiungimento di obiettivi e valori per le aree urbane, e con Delibera di Giunta regionale n. 758 del 20 dicembre 2016 (che rettifica la deliberazione n.278 del 14 giugno 2016) ha confermato, per l'attuazione dell'Asse X del PO FESR 2014/2020, i 19 Organismi Intermedi (Città medie), tra cui Salerno, che hanno già svolto detto ruolo nel periodo di programmazione 2007/2013,  stabilendo di subordinare l'attribuzione della delega di funzioni alla verifica dei requisiti previsti dai vigenti  regolamenti comunitari.

Con Delibera della Giunta Regionale della Campania n. 314 del 31/05/2017 pubblicata nel B.U.R.C. n. 49 in data 19/06/2017 sono state approvate le "LINEE GUIDA SULLO SVILUPPO URBANO" per l' attuazione dell'ASSE X del PO FESR CAMPANIA 2014/2020, finalizzate ad indirizzare le attività di preparazione del Documento di Orientamento Strategico (DOS) e del Programma Integrato Città Sostenibile (PICS) delle Città medie.

la Regione Campania , con Decreto Dirigenziale n. 28 del 07 /07 /2017 ha approvato “Le Linee guida e modalità operative per la programmazione degli interventi di assistenza tecnica e comunicazione da parte delle Città e degli Organismi Intermedi".

Il Comune di Salerno, con delibera di Giunta n. 292 del 17/10/2017, ha disposto l' avvio delle procedure per l' elaborazione della progettazione integrata a valere sulle risorse dell'Asse X del PO FESR 2014/2020, confermando , in continuità con la programmazione 2007/2013, il Servizio Risorse Comunitarie quale struttura organizzativa preposta all'attuazione e gestione del nuovo Programma Integrato Città Sostenibile (PICS) ;

Con la delibera della Giunta Regionale della Campania n. 41 del 29/01/2018 pubblicata sul BURC n. 10 del 05/02/218, sono state ripartite le risorse sull’Asse X Sviluppo Urbano, in complessive € 286.030.268,00, assegnando in via programmatica alla città media Salerno risorse per €23.200.772,73, poi rimodulate, a seguito di una riduzione 14% determinata dal Tavolo Città in data 6 febbraio 2019, per un importo complessivo di €. 19.956.252,79.

L’elenco finale degli interventi, definito a seguito di una successiva riprogrammazione approvata con Delibera di giunta comunale n.9 del 14.01.2020, si compone di:

  • Interventi di riqualificazione e rigenerazione ambientale € 3.500.000,00
  • Teatro Pier Paolo Pasolini - Intervento di recupero per la fruizione turistico culturale dell'immobile € 500.000,00
  • Palazzo di Città - Intervento di recupero per la fruizione turistico culturale dell'immobile € 4.800.000,00
  • Museo e biblioteca multimediale Palazzo Fruscione € 150.000,00
  • Museo Virtuale Scuola Medica Salernitana – intervento di recupero funzionale dell' immobile € 400.000,00
  • Teatro Verdi e Casino sociale - Intervento di recupero per la fruizione turistico culturale dell'immobile € 3.000.000,00
  • Asilo nido D’Allora – Intervento di adeguamento funzionale per attività socio educative € 219.232,00
  • Asilo nido Premuda – Intervento di adeguamento funzionale per attività socio educative € 219.232,00
  • Asilo nido Vernieri –Intervento di adeguamento funzionale per attività socio educative € 262.424,00
  • Riqualificazione del Parco Mercatello € 4.602.526,79 piattaforma integrata servizi al cittadino € 800.000,00
  • teatro plesso scolastico "Osvaldo Conti"-recupero funzionale per attività pubbliche e di animazione sociale € 362.872,00
  • teatro plesso scolastico “Giacomo Costa”-recupero funzionale per attività pubbliche e di animazione sociale € 452.090,00
  • ex chiesa Monte dei Morti - recupero funzionale per attività pubbliche e di animazione sociale € 231.518,00
  • spazio scuola Giovanni XXIII -recupero funzionale per attività pubbliche e di animazione sociale € 456.358,00

Il Comune di Salerno, con deliberazione di Giunta Comunale n. 61 del 13/03/2018, ha istituito una struttura dedicata alla attuazione della delega per la gestione del nuovo Programma Integrato Città Sostenibile (PICS) mediante l’approvazione del relativo Sistema di Gestione e Controllo (Si.Ge.Co) in linea con le previsioni dell’articolo 125 del Reg. UE 1303/2013 e del Manuale di Attuazione del POR FESR Campania 2014/2020. Il Si.Ge.Co è stato successivamente aggiornato con delibera di Giunta Comunale 27 del 10.02.2022.

Per approfondimenti: http://porfesr.regione.campania.it/

Info Utili Info Utili
File Documento File Documento
Novità Novità